Giornata della memoria

 
"Meditate che questo è stato:
vi comando queste parole.
 
 
Primo Levi, Se questo è un uomo 


Mercoledì 27 gennaio 2010 - ore 21.15

Hotel Meina

Regia: Carlo Lizzani
Con: Benjamin Sadler, Ursula Buschhorn, Federico Costantini

TRAMA
Basato su fatti realmente accaduti, raccontati in un libro di Marco Nozza. Lago Maggiore, settembre 1943. Un gruppo di sedici ebrei italiani, provenienti dalla Grecia, sono ospiti dell'Hotel Meina di proprietà di Giorgio Benar, un ebreo con passaporto turco (cioè cittadino di un paese neutrale). In seguito all'8 settembre, giorno dell'armistizio fra l'Italia e gli Alleati, un reparto di SS capitanato dal comandante Krassler giunge a Meina.

CRITICA

 (...) Sulla memoria degli avvenimenti vissuti, dal trionfo al crollo del fascismo, Lizzani ha costruito un'intera serie di film (...). Tutti improntati a quel senso di autenticità che deriva dell'aver vissuto dentro i momenti cruciali della storia. E' anche il caso di Hotel Meina (...). Ma se la scrittura di Lizzani non riserva innovazioni di struttura o di stile, i suoi film rispecchiano qualcosa di prezioso come il palpito dell'emozione e la capacità (oggi assai rara) dell'indignazione. Alessandra Levantesi (La Stampa)

TRAILER

Guarda il trailer del film (clicca qui)

 

Al termine del film seguirà incontro e presentazione della Mostra fotografica presso il “Circolo Culturale Lo Stanzone”