RASSEGNA FILM DI QUALITA'


Ad aprile parte la Rassegna cinematografica di primavera del Cinema Arlecchino dal titolo "Film di Qualità". Si tratta di 11 film piacevoli, interessanti ma soprattutto significativi per chi li vuole "sentire e vedere" con il cuore e la mente. Film di sentimento, di introspezione, di analisi di vita passata e contemporanea insomma di riflessione e umanità.

Le proiezioni come di consueto inizieranno alle 21.15


IL PROGRAMMA

Giovedì 17 giugno 2010

LA PRIMA COSA BELLA


Regia: Paolo Virzì

Con: Valerio Mastandrea, Micaela Ramazzotti, Stefania Sandrelli, Claudia Pandolfi, Dario Ballantini


TRAMA
Cosa vuol dire avere una mamma bellissima, vitale, frivola, imbarazzante? E' il cruccio che ha accompagnato tutta la vita di Bruno, primogenito di Anna, fin da quando aveva otto anni. Tutto comincia nell'estate del 1971, quando assistendo alla tradizionale elezione delle Miss dello stabilimento balneare più popolare di Livorno, Anna viene inaspettatamente chiamata sul palco ed incoronata “la mamma più bella”. Da allora, nella famiglia Michelucci, arriva lo scompiglio e per Anna, per Bruno e per la sorella Valeria, inizia un'avventura che si concluderà solo ai giorni nostri, con un'inattesa struggente riconciliazione.

TRAILER: vai


Giovedì 24 giugno


HACHIKO

Regia: Lasse Hallström

Con: Richard Gere, Joan Allen, Jason Alexander


TRAMA

Da un famoso racconto giapponese ispirato a una vicenda vera.
Ogni giorno Hachi, un cane di razza Akita, accompagna il professor Parker alla stazione e lo aspetta al suo ritorno per dargli il benvenuto. L'emozionante e complessa natura di ciò che accade quando questa routine viene bruscamente interrotta rende la storia di Hachi una favola per tutte le età.


TRAILER (vai)

 


Mercoledì 30 giugno

SIMON KONIANSKY

Regia: Micha Wald

Con: Jonathan Zaccaï, Popeck, Abraham Leber, Irène Herz


TRAMA

A 35 anni, Simon, torna a vivere con suo padre, reduce dai lager. La convivenza tra i due è impossibile, ma quando suo padre muore, Simon decide di esaudire le sue ultime volontà: essere sepolto nel villaggio in cui è nato. Con lui partono per questo viaggio il figlio piccolo Hadrien, Maurice, l'anziano zio paranoico, e la zia Mala dalla parlantina facile.

TRAILER (vai)



Mercoledì 7 luglio

Scontro di civiltà per un ascensore a Piazza Vittorio

Regia: Isotta Toso

Con: Kasia Smutniak, Daniele Liotti, Serra Yilmaz, Ninetto Davoli


TRAMA

Roma. La Piazza Vittorio del titolo, si trova al centro dell’Esquilino, storico quartiere romano, residenza borghese della burocrazia di fine Ottocento. Circondato dalla Roma più turistica e mondana, la sua vicinanza alla stazione centrale ne ha fatto negli anni, come in tutte le metropoli del mondo, un variegato luogo di approdo e stratificazione etnica e culturale. In un suo vecchio palazzo umbertino si snodano le vicende di un eterogeneo gruppo di inquilini, una piccola “folla multietnica” segnata da forti differenze culturali, di provenienza, di religione, di modi di intendere la vita. Nell’ambiente chiuso del palazzo e del condominio si consuma lo “scontro di civiltà” in cui tali differenze emergono prepotentemente nel quotidiano e diventano malintesi, piccole prevaricazioni, diffidenze.

TRAILER (vai)

Mercoledì 14 luglio

DRAQUILA

Di : Sabina Guzzanti

Anno: 2010

TRAMA

Trema l'Italia. Per i privilegi di pochi, per le leggi ad personam, per l'appropriazione indebita dei fondi pubblici, per la corruzione, per le caste, per i servizi negati ai cittadini, per la speculazione edilizia. Trema e si sgretola lentamente. Non restare a guardare. Dai una scossa al cambiamento. Il diritto di espressione è il cemento della democrazia.


TRAILER (vai)

 



Mercoledì 21 luglio

Io, loro e Lara

Regia: Carlo Verdone

Con: Carlo Verdone, Laura Chiatti, Anna Bonaiuto, Sergio Fiorentini, Marco Giallini, Angela Finocchiaro,


TRAMA

Un prete in crisi mistica torna in Italia dopo aver trascorso un periodo in Africa come missionario e ritrova una famiglia complicata: il padre Alberto che vuole tornare giovane, si tinge i capelli e si comporta come un ventenne; il fratello Luigi broker con la passione per le donne e la sorella Beatrice psicologa, ma che non lo capisce. La situazione precipita quando appare Lara, una ragazza che lo metterà ancor più in crisi…


TRAILER (vai)

 




GLI APPUNTAMENTI PASSATI

Giovedì 1 Aprile

LA PRIMA COSA BELLA

di Paolo Virzì con Valerio Mastandrea, Micaela Ramazzotti, Stefania Sandrelli, Claudia Pandolfi

TRAMA
Cosa vuol dire avere una mamma bellissima, vitale, frivola, imbarazzante? E' il cruccio che ha accompagnato tutta la vita di Bruno, primogenito di Anna, fin da quando aveva otto anni. Tutto comincia nell'estate del 1971, quando assistendo alla tradizionale elezione delle Miss dello stabilimento balneare più popolare di Livorno, Anna viene inaspettatamente chiamata sul palco ed incoronata “la mamma più bella”. Da allora, nella famiglia Michelucci, arriva lo scompiglio e per Anna, per Bruno e per la sorella Valeria, inizia un'avventura che si concluderà solo ai giorni nostri, con un'inattesa struggente riconciliazione.

TRAILER: vai


Giovedì 8 Aprile

IL RICCIO  

di Mona Achache con : Josiane Balasko, Garance Le Guillermic, Togo Igawa

TRAMA
Liberamente tratto da « L’eleganza del riccio » di Muriel Barbery. Renée è una portinaia di cinquantaquattro anni, grassa e sciatta ma in realtà la sua apparenza inganna. Renée è una donna colta che "recita" lo stereotipo della portinaia in un palazzo borghese parigino. In quello stesso palazzo vive anche Paloma, 11 anni, figlia dei signori Josse con una passione per il suicidio. L'arrivo di un nuovo inquilino giapponese, l'erudito signor Kakuro Ozu, metterà in crisi gli equilibri del palazzo.

TRAILER: vai


Giovedì 15 Aprile

LE 13 ROSE

di Emilio Martínez Lázaro con Fernando Pardo, Pilar López de Ayala

TRAMA
Il 1 Aprile 1939, l'entrata a Madrid delle truppe di Franco segna la fine della guerra civile spagnola. Temendo la sanguinaria repressione che si sta avvicinando, molti Repubblicani scappano dal Paese, ma altri, numerosi, restano e combattono. È il caso delle tredici giovani donne protagoniste di questa storia vera.

TRAILER: vai


Giovedì 22 Aprile

IL NASTRO BIANCO

di Michael Haneke con: Susanne Lothar, Ulrich Tukur

Film Palma d'Oro a Cannes

TRAMA
Strani eventi accadono in una scuola di campagna della Germania del Nord nel 1913: un cavo teso in mezzo alla strada fa inciampare il cavallo del medico, un granaio va a fuoco, due bambini vengono rapiti e torturati. Eventi che sembrano punizioni rituali. Chi c'è dietro?

TRAILER: vai

 

Giovedì 29 Aprile

LA PRIMA LINEA

di Renato De Maria con: Giovanna Mezzogiorno, Riccardo Scamarcio

TRAMA
Liberamente ispirato al libro di Sergio Segio 'Miccia corta'.
3 gennaio 1982. Sergio è a Venezia, dove ha messo insieme un gruppo per attaccare il carcere di Rovigo e far evadere quattro detenute tra le quali Susanna, la donna che ama e con cui ha condiviso idee e scelte politiche. Mentre il gruppo si avvicina al carcere, Sergio ricorda gli inizi della clandestinità, il passaggio alle armi e l'incontro con Susanna. Intanto la giornata del 3 gennaio volge al culmine: il gruppo è arrivato a Rovigo, all'interno del carcere Susanna e le altre attendono l'ora fissata. Un'esplosione fa saltare in aria il muro di cinta e comincia l'assalto. Susanna e Sergio si ritrovano, l'evasione è riuscita, ma non tutto andrà come previsto.

TRAILER: vai

 

Giovedì 6 Maggio

COCO AVANT CHANEL

di Anne Fontane con: Audrey Tautou, Benoît Poelvoorde

TRAMA
Una bambina che viene mandata con la sorella in un orfanotrofio nel centro della Francia e ogni domenica aspetta invano che arrivi il padre a cercarla. Un'artista di cabaret con una voce fioca che canta per un pubblico di soldati ubriachi. Una umile sartina, che cuce orli nel retro di una sartoria di provincia. Una giovane, magrissima mantenuta, a cui Etienne Balsan, il suo amante, offre un rifugio sicuro, tra ozi e piaceri. Una donna innamorata che sa che non sarà mai la moglie di nessuno e rifiuta di sposarsi persino con Boy Capel, l'uomo che ricambia il suo amore. Una ribelle che trova opprimenti le convenzioni del suo tempo e indossa gli abiti dei suoi amanti. Questa è la storia di Gabrielle 'Coco' Chanel che, da ostinata orfana, attraverso un percorso straordinario, diventa la leggendaria creatrice d'alta moda che ha incarnato la donna moderna ed è diventata un simbolo di successo, libertà e stile.

TRAILER: vai


Martedì 11 Maggio

VIDEOCRACY - BASTA APPARIRE

di Erik Gandini

TRAMA
Il film racconta dall'interno le conseguenze di un esperimento televisivo che gli italiani subiscono da 30 anni. Riesce ad ottenere accesso esclusivo alle sfere più potenti e rivela una storia significativa, derivata dalla spaventosa realtà della televisione italiana, un Paese in cui il passaggio da showgirl a Ministro per le Pari Opportunità è puramente naturale.

TRAILER: vai


Giovedì 13 Maggio

TERRA MADRE

di Ermanno Olmi

TRAMA
Un maestro del cinema mondiale propone il proprio punto di vista sul grande tema del cibo e sulle implicazioni economiche, ecologiche, sociali ad esso correlate. Ermanno Olmi costruisce un documentario, un film d'inchiesta limpidamente autoriale, che fa i conti con il destino del pianeta. Una poetica riconoscibile e riconducibile a tutta la sua opera precedente ma sorprendente per la sua unicità formale nel panorama del genere documentario.

TRAILER: vai

 

Venerdì 21 Maggio

IL CONCERTO

di Radu Mihaileanu con: Mélanie Laurent, François Berléand, Miou-Miou, Valerij Barinovi

TRAMA
Un osannato direttore dell'orchestra Bolshoi di Mosca viene allontanato in epoca comunista per essersi rifiutato di licenziare i musicisti ebrei. Venticinque anni dopo l'uomo lavora ancora in teatro come custode e aiuta la moglie a movimentare finte manifestazioni d'orgoglio ex-comunista. Un giorno intercetta un invito per il teatro Chatelet di Parigi e decide di riscattarsi dalle umiliazioni con l'inganno, accettando l'ingaggio al posto dell'orchestra ufficiale. Riunisce così i vecchi compagni di concerto e qualche improbabile new entry.

TRAILER:vai

 

Martedì 25 e Mercoledì 26 Maggio

L’UOMO CHE VERRA’ 

di Giorgio Diritti con: Alba Rohrwacher, Maya Sansa

Festival di Roma, Gran Premio della Giuria
Festival di Roma, Premio del Pubblico - Miglior Film

TRAMA
Inverno, 1943. Martina, unica figlia di una povera famiglia di contadini, ha 8 anni e vive alle pendici di Monte Sole. Anni prima ha perso un fratellino di pochi giorni e da allora ha smesso di parlare. La mamma rimane nuovamente incinta e Martina vive nell'attesa del bambino che nascerà, mentre la guerra man mano si avvicina e la vita diventa sempre più difficile, stretti fra le brigate partigiane del comandante Lupo e l'avanzare dei nazisti. Nella notte tra il 28 e il 29 settembre 1944 il bambino viene finalmente alla luce. Quasi contemporaneamente le SS scatenano nella zona un rastrellamento senza precedenti, che passerà alla storia come la strage di Marzabotto.

TRAILER: vai


Giovedì 27 Maggio

LOURDES

di Jessica Hausner con: Sylvie Testud, Léa Seydoux

Pluripremiato al Festival di Venezia

TRAMA
Christine ha trascorso la maggior parte della sua vita sulla sedia a rotelle. Per sfuggire all'isolamento, decide di compiere un viaggio a Lourdes, mitico luogo di pellegrinaggio dei Pirenei. Una mattina si sveglia, apparentemente guarita grazie a un miracolo.

TRAILER: vai


Mercoledì 2 e giovedì 3 giugno 2010

VIOLA DI MARE

Regia: Donatella Maiorca

Con: Valeria Solarino, Isabella Ragonese, Ennio Fantastichini, Lucrezia Lante della Rovere, Maria Grazia Cucinotta

Festival di Roma 2009

TRAMA
Liberamente tratto dal romanzo 'Minchia di re' di Giacomo Pilati.
Angela e Sara, cresciute nella seconda metà dell'Ottocento, in una delle isole della Sicilia si innamorano. Subiranno sopraffazioni, ingiustizie sociali e soprusi, tutto quello contro cui la protagonista, Angela, oppone una irriducibile resistenza. Così come è irriducibile il suo attaccamento, ora furioso ora romantico, nei confronti di Sara che non si arresterà fino a quando l'na cederà alla passione dell'altra.

TRAILER: vai