home‎ > ‎Le attività culturali‎ > ‎Cinema‎ > ‎

Quando la notte

NOVEMBRE
Sabato 19 - Domenica 20 - Lunedì 21
 
 
Quando la notte
Di Cristina Comencini. Con Claudia Pandolfi, Filippo Timi, Thomas Trabacchi, Denis Fasolo, Michela Cescon
Drammatico, durata 114 min. - Italia 2011
 

Claudia Pandolfi e Filippo Timi in una scena del film

 

 

 

Una storia d'amore impossibile

La storia d'amore impossibile tra un uomo e una donna votati alla sofferenza. Lei è Marina, che soggiorna in montagna col figlio piccolo; lui Manfred, guida alpina cupa e scostante, incattivita da un abbandono. Si scrutano, comprendono i segreti reciproci, sono toccati dalla passione ma non riescono a viverla. È bene tenere sempre presente la nota frase di Truffaut: non si può dire che un film sia, o non sia, "riuscito", è un verbo che si usa per la maionese. Eppure vien voglia di usarlo a proposito di Quando la notte, che Cristina Comencini ha tratto dal suo romanzo e diretto. Ci sono temi importanti (la solitudine, il peso della maternità...), suggestivi paesaggi dell'anima, un attore intenso ed espressivo come Filippo Timi, e tuttavia il "composto" non funziona; anzi, andando verso l'epilogo "impazzisce" anche un po'. Troppi sguardi truci? Un eccesso di silenzi che finisce per essere concettoso? Una dose "over" di sentenziosità? Voler additare le cause per cui un'opera (pur sentita dall'autrice, come questa) non è "riuscita", certe volte risulta sgradevole, presuntuoso.

 (Roberto Nepotila Repubblica)
 
Comments